Direttore responsabile Maria Ferrante − domenica 29 gennaio 2023 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

CULTURA ITALIANA NEL MONDO - CINEMA MADE IN ITALY - CRESCE NUMERO CITTA' DEL MONDO CHE OSPITERANNO IL MONTECATINI INTERNATIONAL SHORT FILM FESTIVAL NEL 2023. SINERGIE CON LA DANTE, IIC E CINETOUR

(2023-01-19)

  Aumenta di giorno in giorno il numero delle città nei diversi Paesi del mondo, dove risiedono i nostri connazionali, che ospiteranno il Montecatini International short film festival. Un tour internazionale, che ospiterà anche progetti per la sostenibilità ambientale, nuovi partner strategici, e molto altro ancora: il 2023 del MISSF, diretto da Marcello Zeppi, riserva tante novità.

Grazie agli accordi con la Società Dante Alighieri e gli Istituti Italiani nel mondo e la  collaborazione con la piattaforma on demand Diamante TV, il progetto premia la promozione del cinema made in Italy presentandolo a diverse tipologie di pubblico, agli addetti ai lavori ed alla stampa internazionale, supportando in questo i produttori, gli artisti emergenti e i nuovi autori italiani.
SI tratta di una  vetrina internazionale per il cinema italiano, riservata ai film italiani,  girati in Italia o co-prodotti, presentati o anche soltanto distribuiti da una azienda oppure da un festival italiano. 

Collaborano alle diverse progettualità promosse dal MISFF: Giorgio Gosetti, Presidente di AFIC Festival, Can Saracoglu, Presidente di Cinetour, Maurizio Aronica, Direttore Generale di Cinetour, Olga Strada, Presidentessa della Giuria Internazionale del MISFF, Paola Sorressa, Coordinatrice AiCS Danza, Armando Lostaglio, critico cinematografico e membro della Giuria Internazionale del MISFF, e Catello Masullo e Mario Mariani, docenti della MISFF Academy, che promuove i corsi e i progetti formativi del festival per i giovani.

Il Tour ha sollecitato l'interesse di molti esponenti della cultura italiana nel mondo e della politica da Tiziana Nisini, vicepresidente della XI Commissione Lavoro, che in un incontro di presentazione dell'iniziativa dedicato ai produttori, distributori, registi esperti ed emergenti, ha discusso delle modalità di promozione di nuovi progetti e produzioni cinematografiche. Sono intervenuti anche il regista Aram Manukian (collegato da Jerevan, Armenia), Manfredi Barbarossa, produttore musicale e cinematogra?co, Virginia Russo, regista, Natascia Bonacci, regista e produttrice, Maria Anna Pinturo, regista e autrice, Angelo Frezza, regista e produttore cinematogra?co, Giuseppe Racioppi regista, Daniele Lamuraglia, regista e responsabile Dipartimento Cultura AiCS, e la video art performer Alessia Bolognini.

L'iniziativa gode, inoltre, della partnership ufficiale di Cinetour, l'ente che associa i festival cinematografici in  tutto il mondo, per rafforzare il dialogo tra i paesi, e promuovere la condivisione e la cooperazione tra i festival. Al centro dell'incontro con il Festival di Montecatini  è promuovere la tutela dell'ambiente, la sostenibilità e l'educazione delle generazioni presenti e future, come sancito dalle Nazioni Unite nell' "Agenda 2030".

Grande attenzione anche da parte del Presidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati, Federico Mollicone, che ha avuto un incontro con gli organizzatori del Festival presso la sede dell’ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Digitali) a Roma, assieme a Tiziana Nisini, Bruno Molea (Presidente nazionale di AiCS) e Alessandro Sartoni (vicesindaco e Assessore alla Cultura del Comune di Montecatini Terme), per la presentazione  del “best of” del festival.

In  diretta streaming l’ “Anteprima Mondiale MISFF IRS Selection”, trasmessa su Diamante TV; la collaborazione tra il canale on demand  per rendere  il MISFF rende visibili in tutto il mondo attraverso i filmati della selezione del festival, i video messaggi degli ospiti, le critiche cinematografiche, e le anteprime dei nuovi progetti cinematografici: nuove forme di promozione tramite i festival e le istituzioni culturali italiane nel mondo.

Marcello Zeppi, Presidente del Montecatini International Short Film Festival, ha commentato: "Il 2023 si apre subito con tante novità per il nostro festival: non solo un tour internazionale, che porterà il cinema italiano e i nostri autori emergenti in giro per il mondo, ma anche progetti internazionali per la sostenibilità ambientale e iniziative per il rilancio del turismo attraverso il cinema; a cominciare da Montecatini, che sarà sede di un “polo diffuso” del cinema, ma non solo."
Ed ancora" Il MISFF non è più solo un’iniziativa “one shot” che ha il suo culmine con il festival del cinema, ma promuove una progettualità diffusa nel corso di tutto l’anno, rafforzandosi in Italia e all’estero, portando nel mondo il nostro cinema e promuovendo e finanziando il lavoro dei giovani talenti emergenti". (19/01/2023-ITL/ITNET)


Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07