Direttore responsabile Maria Ferrante − lunedì 15 agosto 2022 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ITALIANI, ITALIANI ALL'ESTERO - ABORTO USA - ACLI: " VITA VA SEMPRE DIFESA MA È COMPITO DELLA POLITICA TROVARE MEDIAZIONE ED EVITARE MODELLO CONTRAPPOSITIVO"

(2022-06-25)

"Per un cristiano la vita umana è sacra e meritevole di tutela in ogni sua parte ed in ogni momento, dal concepimento fino alla morte naturale: questa premessa di valore per un'associazione come la nostra deve orientare ogni giudizio." Così una nota delle ACLI a commento della sentenza della Corte suprema degli Stati Uniti !intervenuta per via giudiziaria su una questione che è squisitamente politica ed etica". 

"Certamente - aggiunge - anche la sentenza del 1973, che riconosceva l'aborto come un diritto costituzionalmente protetto, era un atto politico, poiché i giudici della Corte suprema sono nominati ad insindacabile parere del Presidente degli Stati Uniti. 
Tuttavia non è possibile che tocchi al potere giudiziario definire questioni che spettano ai legislatori, i quali sembrano fuggire dalle loro responsabilità." 

"L'aborto - prosegue la nota delle ACLI - non può mai essere considerato un diritto e nemmeno la legislazione italiana lo considera tale: e tuttavia la politica ha il compito di evitare che, di fronte ad un problema oggettivo, le contrapposizioni ideologiche degenerino in una permanente frattura sociale da cui possono germinare i semi della violenza e dell'odio. 

Ci sembra che anche il dibattito italiano sulla sentenza Dobbs risenta di questo modello contrappositivo, legato oltretutto, come già quello sull'eutanasia da una concezione privatistica della vita, della morte e dei diritti soggettivi di cui già la pandemia e la guerra ci hanno dimostrato la fallacia."

Per questo, come ACLI, riteniamo che la politica debba riprendere la sua funzione di mediazione uscendo dalla sindrome di un linguaggio inutilmente bellicista e contrappositiva. " conclude la nota" (25/06/2022-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07