Direttore responsabile Maria Ferrante − lunedì 23 maggio 2022 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ITALIANI E ITALIANI ALL'ESTERO - EUROPA/EMERGENZA COVID - CONSIGLIO EUROPEO AGGIORNA ELENCO PAESI PER I QUALI REVOCA RESTRIZIONI DI VIAGGIO

(2022-01-17)

  il Consiglio rimuove Argentina, Australia e Canada dall'elenco dei paesi per i quali dovrebbero essere revocate le restrizioni di viaggio
A seguito di un riesame nell'ambito della raccomandazione sulla revoca graduale delle restrizioni temporanee ai viaggi non essenziali nell'UE, il Consiglio ha aggiornato l'elenco dei paesi, delle regioni amministrative speciali e di altri enti e autorità territoriali per i quali dovrebbero essere revocate le restrizioni ai viaggi. In particolare Argentina, Australia e Canada sono stati rimossi dall'elenco.

I viaggi non essenziali verso l'UE da paesi o entità non elencati nell'allegato I sono soggetti a restrizioni di viaggio temporanee. Ciò non pregiudica la possibilità per gli Stati membri di revocare la restrizione temporanea ai viaggi non essenziali nell'UE per i viaggiatori completamente vaccinati.

Come previsto nella raccomandazione del Consiglio, questo elenco continuerà ad essere rivisto ogni due settimane e, se del caso, aggiornato.

Sulla base dei criteri e delle condizioni stabiliti nella raccomandazione, a partire dal 17 gennaio 2022 gli Stati membri dovrebbero revocare gradualmente le restrizioni di viaggio alle frontiere esterne per i residenti dei seguenti paesi terzi:

Bahrein
Chile
Colombia
Indonesia
Kuwait
Nuova Zelanda
Perù
Qatar
Ruanda
Arabia Saudita
Corea del Sud
Emirati Arabi Uniti
Uruguay
Cina, previa conferma della reciprocità

Le restrizioni di viaggio dovrebbero anche essere gradualmente revocate per le regioni amministrative speciali della Cina, Hong Kong e Macao.

Nella categoria delle entità e delle autorità territoriali che non sono riconosciute come stati da almeno uno Stato membro, anche le restrizioni di viaggio per Taiwan dovrebbero essere gradualmente revocate.

Ai fini della presente raccomandazione, i residenti di Andorra, Monaco, San Marino e del Vaticano devono essere considerati residenti nell'UE.

I criteri per determinare i paesi terzi per i quali l'attuale restrizione di viaggio dovrebbe essere revocata sono stati aggiornati il ??20 maggio 2021. Essi riguardano la situazione epidemiologica e la risposta generale al COVID-19, nonché l'affidabilità delle informazioni e delle fonti di dati disponibili. Anche la reciprocità dovrebbe essere presa in considerazione caso per caso.

Anche i paesi associati a Schengen (Islanda, Lichtenstein, Norvegia, Svizzera) partecipano a questa raccomandazione. (17/01/2022-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07