Direttore responsabile Maria Ferrante − domenica 19 agosto 2018
o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

Archivio trasmissioni / Cultura

CULTURA ITALIANA NEL MONDO - WEKEEND ITALIA - "AMEDEO MODIGLIANI OPERA" ALLA REGGIA DI CASERTA: VIAGGIO MULTISENSORIALE NELLA VITA E LE OPERE DI UNO DEI PROTAGONISTI DELL'ARTE ITALIANA DEL NOVECENTO

Amedeo Modigliani come non si è mai visto. Accadrà per quasi sei mesi alla Reggia di Caserta. Da venerdì 4 maggio fino al 31 ottobre infatti “andrà in scena” – è il caso di scrivere – Modigliani Opera, vero e proprio viaggio multisensoriale che, grazie all’ausilio dell’alta tecnologia, immerge il visitatore in una narrazione di suggestioni visive e sonore della vita e del contesto storico artistico di un artista protagonista di una delle pagine salienti della storia dell’arte europea nei decenni della Belle Époque.

La Fondazione Amedeo Modigliani, in collaborazione con ETT e Space, propone un percorso articolato in quattro sale, un laboratorio didattico, una sala con visori VR, una con ologrammi in 4K e un ultimo ambiente da cui si accede a un’arena con schermo a 360° dove viene proiettato un docu-film immersivo della vita e delle opere di Amedeo Modigliani.

L’exhibition Modigliani Opera vuole porsi nel panorama degli allestimenti temporanei ed itineranti, delle mostre emozionali dove è forte la connotazione spettacolare data da grandi proiezioni delle opere. Parlare di spettacolo multimediale in senso etimologico definisce gli obiettivi di questo percorso ideato per rappresentare Amedeo Modigliani e la sua Opera: l’utilizzo di molteplici mezzi e piani di comunicazione per veicolare il racconto della sua vita, il tutto reso sinergico dall’impegno delle tecnologie, con gli effetti e le peculiarità da esse espresse.

Modigliani, artista la cui fama è testimoniata da quotazioni milionarie delle opere, dall’interesse sempre alto verso le aste, dagli innumerevoli eventi, mostre pubblicazioni che continuano a susseguirsi, è il protagonista di questo inedito evento.  Ma com’è nato il mito?

Livorno, 1884, i Modigliani sono una famiglia di ebrei dediti al commercio. Attraversano un periodo di forti difficoltà economiche e proprio il 12 luglio, giorno della nascita di Amedeo, gli ufficiali giudiziari entrano nella casa per pignorare i beni. Per salvare i beni più preziosi della famiglia, tutti nella casa cercano di accatastare quanti più oggetti possibile sul letto della partoriente, dove non potranno essere pignorati....(http://www.italiannetwork.it/news.aspx?id=52875) . (02/05/2018-ITL/ITNET)

(Data di inserimento online 2018-05-02 00:05)

Archivio | Requisiti tecnici | Download WindowsMediaPlayer Preleva l'ultimo Windows Media Player

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07