Direttore responsabile Maria Ferrante − mercoledì 22 novembre 2017
o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

Archivio trasmissioni / Formazione e Università

UNIVERSITA' ITALIANE NEL MONDO - DALL'ATENEO DI CAMERINO PROF.MARCHETTI: "MANCA IN ITALIA SENSIBILITA' E ATTENZIONE NEI CONFRONTI DELLA DIDATTICA SCIENTIFICA A DIFFERENZA PAESI ANGLOSASSONI"

<a href="http://195.110.140.247/streaming/CHIMICACAM.wmv" />

    Una grande soddisfazione per il riscontro da parte del mondo scientifico su una iniziativa che vede pochi docenti impegnati nella ricerca della didattica,(vedi: http://www.italiannetwork.it/news.aspx?ln=it&id=35357 ), mentre la maggioranza si dedica alla ricerca sperimentale nel settore della chimica. Ad esprimerla è il prof. Fabio Marchetti della Scuola di chimica, di scienze e tecnologie dell'Università di Camerino intervistato da Italialavorotv/Italiannetwork.

Trasposizione didattica dei concetti delle discipline scientifiche che invece registra in altre nazioni una maggiore attenzione. Ed il prof. Marchetti sottolinea come proprio nei Paesi anglosassoni sia un settore molto sviluppato, tant'è che molti dipartimenti scientifici collaborano attivamente con i dipartimenti di pedagogia per trasporre nel miglior modo i risultati della ricerca sperimentale.... La stessa carriera universitaria è legata soprattutto ai risultati individuali della ricerca sperimentale, - fa presente il prof.Marchetti sottolineando quell'anello mancante alla catena della difficoltà tutta  italiana di molti giovani ad un approccio concreto verso le discipline scientifiche -  mentre non vengono tenuti in considerazione gli studi sulle trasposizioni didattiche. In sostanza, il processo è l'esatto contrario di quanto avviene nei Paesi anglosassoni, come gli Stati Uniti e l'Inghilterra, ma anche i Paesi del Nord Europa, dove si spendono molte risorse per stimolare questo tipo di ricerca, che avviene spesso anche in collaborazione con le scuole superiori."

Miopia tutta italiana o carenza di fondi verso quest'ambito ? La presenza dell'Italia nel contesto europeo può facilitare un diverso approccio alla questione ? " Nell'ambito della UE esistono bandi per stimolare la ricerca in didattica scientifica attraverso nuovi programmi ma tutto sta ad accedere ai bandi. Il che però - sottolinea l'esponente dell'Ateneo di Camerino - non è sempre facilissimo, soprattutto per i Paesi del Sud Europa....

Quanto al rapporto con il mondo produttivo ?
"Si sta lentamente modificando e sempre più industrie si stanno avvicinando alle università...(abstract: http://www.italiannetwork.it/news.aspx?ln=it&id=35386 ).  (23/04/2012-ITL/ITNET)

(Data di inserimento online 2012-04-23 00:04)

Archivio | Requisiti tecnici | Download WindowsMediaPlayer Preleva l'ultimo Windows Media Player

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07