Direttore responsabile Maria Ferrante − mercoled√¨ 18 ottobre 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ITALIANI ALL'ESTERO - VOTO ELETTRONICO - PROF.MANCARELLA(UNI SALENTO):"DI GRAN LUNGA AFFIDABILE, E SE LO USANO CAMPESINOS E BRASILIANI IN AMAZZONIA NON PARLATEMI DI DIGITAL DIVIDE DEGLI ANZIANI..."

(2013-07-04)

  Non nega che, come il sistema analogico (voto cartaceo), anche il voto digitale possa essere violato ma di certo - afferma - ? di gran lunga pi? affidabile del voto per corrispondenza utilizzato per l'esercizio del diritto di voto all'estero, soprattutto se esercitato presso ambasciate e consolati, laddove vi sia un ambiente giuridicamente tutelato. Ed a suffragare questa ipotesi il Prof. Marco Mancarella, docente all'Universit? del Salento ed esperto giuridio-informatico, i cuii studi e applicazioni sono attualmente indirizzati al voto elettronico, offre non solo la messa in opera in due dei 30 Paesi (Messico ed Estonia) che lo utilizzano ma anche la sperimentazione attuata in due comuni salentini.

Una iniziativa che ha trovato da parte degli abitanti una entusiastica risposta soprattutto da parte della media et? e degli anziani. Molti dei quali si sono presentati con la loro tessera elettorale, pensando ad una concreta operazione di voto, dimostrando come la questione del "Digital divide" delle classi pi? anziane,  presentata spessisimo come elemento di dissuasione nei confronti del voto elettronico, in realt? non corrisponda allo stato dei fatti.  E, d'altra parte, il problema ? risolvibile, ha fatto presente il prof. Mancarella dimostrando come la formazione dei Presidenti dei seggi e, degli stessi cittadini attraverso varie iniziative di comunicazione, abbia permesso in Messico ma, anche in Brasile, nella stessa Amazzonia, di esercitare il diritto al voto. Dunque, conclude sull'argomento, " se hanno votato i campesinos o i brasiliani dell'Amazzonia, si pu? ben affermare che possono votare gli italiani...."

Due le ipotesi di voto, quella del Messico, di "e voting" presso l'urna elettronica nelle sedi di voto, la pi? affidabile, secondo Mancarella, per una serie di requisiti, compreso quello dell'utilizzo della RIPA la rete della Pubblica amministrazione italiana, la migliore del mondo, secondo il Prof. Maccarella, e quella di "I voting" attivabile con il proprio computer, utilizzata in Estonia, che ripercorre il sistema che gli italiani all'estero gi? conoscono della doppia busta. Naturalmente, ha sottolineato il docente dell'ateneo di Lecce, la scelta viene dettata dal contesto sociale sul quale va ad inserirsi l'esperienza del voto elettronio e che potrebbe vedere una prima sperimentazione con le elezioni dei Comites nel 2014 e nelle prossime elezioni europee. In questo senso, l'impegno dei vice Presidenti dell'Europarlamento Pittella e Angelilli, assieme ad altri parlamentari italiani, sul quale si ? aperto il dibattito a Bruxelles.

E, comunque, a consigliare la versione telematica del voto dovrebbe essere anche il fattore "economicita'". La prova ? due euro contro gli otto del voto cartaceo. Anno dopo anno avverrebbero ulteriori economie di scala.
Infine, fattore di grande rilevanza, un minuto dopo la chiusura delle urne e' possibile avere i risultati.

Ma lasciamo ai lettori l'opportunita' di seguire direttamente dal video, accessibile sia sulla piattaforma telematica proprietaria  di Italiannetwork (Italialavorotv.it ) che sulla piattaforma di youtube nella sezione Italiannetwork per i lettori che  utilizzano il sistema macintosh, le chiarissime spiegazioni del Prof. Marco Maccarella sull'utilizzo del voto elettronico, le sue caratteristiche e le opzioni che il sistema italiano potrebbe attivare a partire dai prossimi mesi.

Grati, dunque, ai lettori che vorranno segnalare, a loro volta, l'informazione su tale video (vedi:http://www.italiannetwork.it/video.aspx?id=1540) nell'ambito del principio di e democracy - nel rispetto del copyright -  al quale la nostra redazione si ispira.(04/07/2013-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07