Direttore responsabile Maria Ferrante − giovedì 20 gennaio 2022 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ITALIANI EUROPEI IN ITALIA E ALL'ESTERO - EUROPA - APPUNTAMENTO SEDE DI ROMA EUROPARL VINCITORI E FINALISTI PREMIO CITTADINO EUROPEO 2020-2021

(2021-10-13)

L’Ufficio del Parlamento europeo ospita, il prossimo 15 ottobre, in una cerimonia ibrida, i vincitori italiani e gli altri 8 finalisti delle edizioni 2020 e 2021 del Premio del cittadino europeo, l’onorificenza assegnata a chi si segnala per aver contribuito alla cooperazione in Europa e alla promozione dei valori della UE. I 30 vincitori di tutta Europa per il 2020 ed i 28 per il 2021 saranno premiati il 9 novembre a Bruxelles.

“Queste storie di impegno, queste esperienze di cittadinanza attiva – afferma il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli – traducono i valori su cui si fonda la UE in pratiche di solidarietà e cooperazione quotidiana e testimoniano una volta di più, in questo momento in cui l’Europa sta costruendo il proprio futuro, come dai cittadini venga una spinta decisiva alla consolidazione e allo sviluppo del nostro progetto comune”.

Nel 2020 l’onorificenza è andata al podcast le Voci della Memoria dell’associazione Denia mentre quest’anno il Premio è stato conferito al Microbiscottificio Frolla.

Queste storie di impegno sono state scelte in un ventaglio che vedeva, come finalisti per il 2020 i progetti Mai solo, Do’ si va e la Nuova Carta dei Diritti della Bambina e il docufilm Matera Plovdiv. I finalisti 2021 sono stati invece il progetto Ambasciatori della Fondazione Antonio Megalizzi, Agevolando-Care Leavers Network, la petizione Cittadinanza italiana a Patrick Zaki e l’esperienza di Andrea Borrello con la Croix Rouge Francaise.

Alla premiazione di venerdì 15 ottobre, oltre ai rappresentanti di tutti i progetti finalisti, parteciperanno gli eurodeputati e membri della giuria del Premio, Brando Benifei, S&D-PD, Tiziana Beghin, M5S, e Marco Campomenosi, ID-Lega, e Francesca Landi, della Onlus SOS Bambini, come giurata della società civile.

L’evento, aperto dai saluti di Carlo Corazza, Responsabile del Parlamento europeo in Italia, sarà moderato dalla giornalista del Corriere della Sera Alessandra Muglia e dalla conduttrice ed autrice RAI Metis Di Meo.

Il Premio del cittadino europeo

Il Premio viene assegnato ogni anno dal Parlamento europeo ai cittadini o ai gruppi che incoraggiano la comprensione reciproca, una maggiore integrazione tra le persone, la cooperazione transfrontaliera e promuovono i valori e i diritti fondamentali dell'Unione europea. Qui puoi trovare i link ai vincitori 2020 e 2021 in tutta la UE.

I finalisti ed i vincitori vengono scelti in ogni Paese da una giuria composta da eurodeputati ed esponenti della società civile. Per le ultime due edizioni Antonio Tajani, PPE-FI, Brando Benifei, S&D-PD, Nicola Danti, Renew-IV, Marco Campomenosi e Antonio Rinaldi, ID-Lega, Carlo Fidanza, ECR-FdI, e Tiziana Beghin, M5S, e i rappresentanti della società civile Lucia Abbinante e Serena Angioli di Agenzia Nazionale Giovani, Francesca Landi, SOS Bambini, e Stefano Lampertico, Scarp’ de tennis.

Premio del cittadino europeo 2020 e 2021:

VINCITORE 2020

Le voci della memoria

Le Voci della Memoria" è un podcast di dieci puntate che racconta il progetto "Promemoria_Auschwitz"dell'associazione Deina, che ogni anno porta centinaia di ragazzi del liceo e dell'università a visitare Auschwitz e altri luoghi della Shoah della città di Cracovia. Il podcast ha seguito un gruppo di studenti dell'Università del Piemonte Orientale nel loro viaggio in ogni sua fase: dagli incontri pre-partenza, alviaggio, dalle visite alle attività in loco, fino al ritorno a casa.

https://6023.it/le-voci-della-memoria-per-il-25-aprile/

FINALISTI 2020

Mai solo

Video realizzato dai ragazzi del progetto _Insieme a voi_ del dipartimento di comunicazione e ricerca sociale dell'Università? La Sapienza

In una delle regioni più colpite dal Covid-19, in soli due giorni dall’inizio dell’emergenza, viene messa in piedi l’iniziativa Mai Solo, che è stata ed è tuttora di supporto ai cittadini milanesi più fragili: consegne gratuite di alimenti e medicine e un servizio di dog sitting gratuito per chi non può uscire di casa (anziani, disabili, genitori single e persone in difficoltà); supporto ai cittadini economicamente più colpiti con la consegna di pacchi alimentari.

https://volontariato.comune.milano.it/eventi/mai-solo-se-resti-casa

DO SI VA

Il progetto è nato durante la pandemia Covid-19 ed è inteso a creare un nuovo modo di riscoprire le bellezze della regione Toscana, un’area che basa la sua economia soprattutto sul turismo dall’estero.

Si è deciso quindi di creare un progetto social media e di comunicazione per sostenere il turismo interno e condividere delle storie di bellezza della regione, aiutando le persone che vivono e lavorano in questa regione a superare questo periodo.

https://www.facebook.com/do.si.va2020/

MATERA PLOVDIV

Docu film su un viaggio che si sviluppa lungo i fantomatici 700 km di cultura di cui è infarcita questa retta via, attraversando quattro stati, Italia, Albania, Macedonia del Nord e infine Bulgaria.

L'idea è di superare simbolicamente il lockdown planetario creando un'ipotetica sala cinematografica grande quando il Mondo. Chiunque poteva richiedere il link privato del docufilm e il 22 maggio 2020 avrebbe potuto vederlo gratuitamente diventando uno degli spettatori di questa immaginaria sala cinematografica grande quando il Mondo, riuscendo così ad "evadere dal lockdown" con la propria mente e vivere per 101 minuti un viaggio di gruppo. Partendo dai contatti delle 147 associazioni lucane presenti nei cinque continenti (riconosciute dalla Regione Basilicata), si coinvolgono nel progetto anche diverse Ambasciate, Istituti Italiani di Cultura, scuole ed organizzazioni italiane presenti in vari stati.

https://cinema.emiliaromagnacreativa.it/it/news/matera-plovdiv-la-retta-via-della-cultura-22-maggio-youtube/

La Nuova Carta dei Diritti della Bambina

La Nuova Carta dei Diritti della Bambina è un documento della Business Professional Women – BPW Europe -  approvato, nella sua ultima formulazione, dal Presidents’ Meeting durante il Congresso Europeo 2016 a Zurigo.

9 Articoli che, per la prima volta, distinguono i due generi maschile e femminile in termini di differenti caratteristiche e bisogni, di esigenze fisiche diverse e di diverse connotazioni emotive.

http://www.exdirigentiblp.it/sito/files/La-Nuova-Carta-dei-diritti-della-bambina-Versione-Italiana.pdf

VINCITORE 2021

Microbiscottifricio Frolla

https://frollalab.it

Frolla è una Cooperativa sociale operativa nel mondo della somministrazione di bevande e alimenti. Frolla punta molto sulla valorizzazione del lavoro di persone diversamente abili, dando espressione e senso alle loro abilità e capacità pratiche includendoli nella fase di produzione dei biscotti e vendita al pubblico. Tutto questo non rappresenta solo un'opportunità di lavoro, ma anche una possibilità di confronto e di scambio in un clima al tempo stesso familiare e professionale.

FINALISTI 2021

Progetto Ambasciatori della Fondazione Antonio Megalizzi

La Fondazione Antonio Megalizzi ha lo scopo di promuovere, coordinare, organizzare e supportare le iniziative e le manifestazioni che portano avanti il sogno europeo di Antonio Megalizzi.

Il "Progetto Ambasciatori" intende diffondere e promuovere informazioni sui valori e sul funzionamento dell'Unione europea. Il progetto prevede di formare 30 studenti e studentesse universitari e neolaureati che ricopriranno il ruolo di “Ambasciatori della Fondazione Antonio Megalizzi" presso scuole e altre realtà educative del territorio, presentando la storia, l'economia e le politiche dell'UE, nonché la comunicazione delle stesse.

https://www.fondazioneantoniomegalizzi.eu/news/il-progettoambasciatori-dove-formazione-e-informazione-si-incontrano/

Cittadinanza italiana a Patrick Zaki

Il 3 gennaio 2021 una petizione per la cittadinanza italiana a Patrick Zaki, studente dell’Alma Mater di Bologna e renderlo quindi cittadino europeo. La petizione ha raggiunto ora oltre 200 mila firme: sono scaturite due mozioni parlamentari e quella approvata al Senato impegna il Governo a riconoscere la cittadinanza italiana e ad adoperarsi in tutte le sedi europee e internazionali, perché l’Egitto provveda senza ulteriori indugi al rilascio di Patrick George Zaki.

Agevolando

Agevolando è la prima associazione in Italia, nata nel 2010, da giovani cresciuti "fuori famiglia" per promuoverne l'autonomia e la partecipazione attiva. Nell'ambito di Agevolando nel 2014 è nato il "Care Leavers Network Italia", una rete di giovani cresciuti in comunità o affido coinvolti in un percorso di partecipazione e cittadinanza attiva.

https://www.agevolando.org/progetti_realizzati/care-leavers-network

Andrea Borello

ndrea è uno studente torinese di 21 anni e frequenta un progetto di doppia laurea tra Italia e Francia, tra l’Università di Torino e SciencesPo Bordeaux, finanziato dai fondi Erasmus+. Nel mese di febbraio 2020, nel mezzo del suo soggiorno in Francia, spinto dalla tragica situazione che si stava sviluppando in Italia ha presentato domanda presso l’Unité Locale de Bordeaux della Croix Rouge Francaise, iniziando il servizio come volontario. Immediatamente soprannominato “le secouriste italien” Andrea ha portato avanti il servizio con assiduità fino al termine del periodo di mobilità. Rientrato in Italia, a giugno Andrea è diventato volontario della Croce Rossa Italiana. Attualmente svolge attività in ambito sociale (consegne di viveri, unità di strada in supporto dei senza dimora, …) e sanitario (trasporti in ambulanza, posti di soccorso…). Tornato in Francia a settembre, ancora in mobilità Erasmus+, ha ricominciato il servizio di volontariato nella consorella francese.

Il fatto di mettersi al servizio della collettività indipendentemente dalla propria nazionalità e dallo Stato in cui ci si trova, oltrepassando i confini nazionali e diventando parte di una vera comunità europea, unica ed unita, è un atto che rafforza la comprensione e l’integrazione reciproca, eccellente traduzione pratica dei valori europei e del concetto di cittadinanza europea. (13/10/2021-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07