Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 28 novembre 2020 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

FINANZA - EUROPA/BILANCIO UE - DICHIARAZIONE CONGIUNTA CES, BUSINESS EUROPE, SME UNITED E CEEP SOLLECITANO ITER RATIFICA STATI MEMBRI FONDO EUROPEO DI RIPRESA E BILANCIO PLURIENNALE UE

(2020-11-18)

  La CES e le organizzazioni europee dei datori di lavoro, Business Europe, SME United e CEEP hanno rilasciato una dichiarazione congiunta sul bilancio a lungo termine dell'UE, stante il diniego espresso dall'Ungheria e Polonia. Di seguito il testo della Dichiarazione:

"In vista della videoconferenza dei membri del Consiglio europeo del 19 novembre 2020, le parti sociali europee sollecitano gli Stati membri ad approvare l'accordo trovato sul Fondo europeo di ripresa e sul quadro finanziario pluriennale per il 2021-2027.

"L'accordo trovato a seguito del trilogo sul fondo per il recupero e sul cosiddetto QFP (il bilancio a lungo termine dell'UE) è essenziale per aiutare l'economia dell'UE a riprendersi dai danni che la crisi COVID continua ad infliggere.

"Le imprese e i lavoratori europei hanno urgente bisogno del sostegno finanziario dell'UE previsto in questo accordo. Non è il momento dei giochi politici. È il momento di consegnare i compromessi trovati per il bene comune di tutti gli Stati membri.

"Garantire il rispetto dei requisiti fondamentali dello Stato di diritto è necessario per il buon funzionamento delle economie di mercato e per la protezione delle imprese e dei lavoratori". (18/11/2020-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07