Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 4 aprile 2020 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

CULTURA ITALIANA NEL MONDO - CENTENARIO ASIMOV - "NOI ROBOT" DEL FUTURISTA FERRARESE ROBY GUERRA TRA TRANSUMANESIMO E FANTASCIENZA

(2019-12-22)

Rilevanti segnalazioni recenti, editoriali e mediatiche, per il futurista ferrarese Roby (o Roberto) Guerra: il leader futurista e transumanista Riccardo Campa ha inserito una sua intervista (allo stesso Campa) nel  recente  libro  di quest'ultimo "L'eterna giovinezza.." (Orbis Idearum Press), uno dei testi probabilmente più significativi sul sogno e la realtà futura della longevità estrema.
Inoltre l'ultimo eBook a cura di Guerra (Noi Robot, a più voci, ispirato al celebre Asimov, Asino Rosso edizioni eBook, il 2020 anniversario dI Asimov) è stato ampiamente segnalato (e lo stesso Guerra biografato) da fantascienza.com, a firma P. Ballio, forse il magazine storico italiano web  principale di fantascienza  (e anche su La Zona Morta magazine prestigioso specializzato nel "Fantastico".

Già pubblicata come e-book d’appendice in ZOLTAN ISTVAN, MADE IN ITALY a cura di Roberto Guerra per Asino Rosso, è ora disponibile in formato digitale in nuova versione in formato Kindle la raccolta di saggi e racconti intitolata NOI ROBOT (48 pagine; 3,99 euro), sempre a cura di Roberto Guerra insieme a numerosi autori che hanno prestato la loro penna per questa antologia.

Fra i nomi presenti segnalati: Lorenzo Barbieri, Sandro Battisti, Pierluigi Casalino, Vitaldo Conte, Angelo Giubileo, lo stesso Roby Guerra, il nostro Davide Longoni e Bruno V. Turra.

“Io Robot” è una raccolta di racconti di fantascienza di Isaac Asimov, del 1950, che avevano per protagonisti i robot positronici. Tutte storie basate sul tema delle tre leggi della robotica… così, a cura dello stesso Guerra, futurista, in questo e-book, ispirato liberamente al celebre maestro della fantascienza, diversi futuribili italiani “omaggiano” la nuova era robotica, i nostri amici intelligenti del futuro prossimo… salvo possibili errori umani…

Roberto Guerra (Ferrara, 9 settembre 1960), noto anche come Roby Guerra e Futurguerra, è uno scrittore italiano e videopoeta, promotore dagli anni '80 del nuovo futurismo e per una nuova poetica prossima al futurismo, al connettivismo ed al transumanesimo, di cui è coordinatore del LLF, Laboratorio Letteratura Futurista (AIT). Ha pubblicato alcune raccolte poetiche, alcuni saggi, romanzi di fantascienza, tape o CD di poesia sonora e computerpoesia, video. Ha curato (con lo scrittore e critico letterario Lamberto Donegà) la rivista Poeticamente (anni '80 e '90). Ha partecipato (con Franco Ferioli), con Fiori della Scienza alla rassegna video U-Tape 1985, a cura del Centro Video Arte di Ferrara. Ha collaborato e pubblicato (anni 90) con la rivista letteraria La Revolte des Chutes (Parigi), (a cura del poeta Marc Kober) e partecipato – con il tape di computerpoesia Les Robots de 7 ans – all'evento Marché de la poesie, 1991 (Parigi). Ha collaborato (anni' 80 e '90) con il periodico Futurismo Oggi (a cura di Enzo Benedetto, Roma). Ha pubblicato alcuni testi per la rivista letteraria Argo di Bologna (2010), la poesia L'era dei robot (con lavoro grafico del videoartista Maurizio Camerani) per la rivista Numero Zero (Ferrara). Da Balla Marinetti (2005, poesia sonora con G. Felloni), ha realizzato( con lo scrittore Riccardo Roversi e la coreografa/ballerina Alessandra Fabbri) lo spettacolo transfuturista (tecnodance), Punkedelyc Cybernova. Ha realizzato i video Bunker e New Dance Pop (con Andrea Forlani e Filippo Landini, 2000), Automata Voltaire (con Vitaliano Teti, 2007), Ninna Nanna di Marinetti (con Massimo Croce, 2008), Moana Lisa cyberpunk (2010). Ha partecipato, nel 1999 (Ferrara) al Convegno sull'Immaginario Contemporaneo (a cura di Roberto Pazzi). Ha partecipato a alcune edizioni di The Scientist, video festival internazionale di Ferrara: città in cui, nel 2009 ha curato con Ferrara Video&Arte, un centenario futurista, segnalato dalla Rai nello speciale Il Futuro del Futurismo. Nel 2007 ha curato a Ferrara, Futurismo Renaisance, anteprima del centenario futurista (versione video con Eugenio Squarcia). Ha curato «Biancaneve a New York» della poetessa Sylvia Forty (Este Edition, 2002, Ferrara). Ha partecipato a Tranvision 2010 (Milano) convegno internazionale sul transumanesimo. Come blogger, dal 2008, cura, la rivista online Futurismo 2009, il blog giornale futurista Asino Rosso, la casa editrice online Futurist Editions e dal 2011, il blog Nuova Oggettività , per l'omonimo progetto culturale. Ha curato, dal 2009 al 2012, le guide Controcultura e Ferrara per SuperEva.
Gli scrittori e i testi inclusi nell’antologia sono: Lorenzo Barbieri, La Zettabyte Era; Sandro Battisti, La sconfitta fluisce nella rete; Pierluigi Casalino, Dopo Golem Aleph; Vitaldo Conte, Robot invisibili; Angelo Giubileo, Una mente discreta; Roby Guerra, Robot di tutta Italia unitevi!; Davide Longoni, Un esercito di robot; Bruno V. Turra, Robot Revolution.
AA.VV. a cura di Roby Guerra, Noi, Robot, Asino Rosso Ebook (41), pagg. 48, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store), Euro 3,99.(22/12/2019-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07