Direttore responsabile Maria Ferrante − mercoledì 19 settembre 2018 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ITALIANI E ITALIANI ALL'ESTERO - LUCIO MALAN NUOVO RESPONSABILE ITALIANI NEL MONDO DI FORZA ITALIA

(2018-09-14)

  Nell’ambito della riorganizzazione in atto in Forza Italia, Silvio Berlusconi ha scelto i responsabili dei dipartimenti attraverso cui sarà impegnato a rilanciare l’azione del partito in vista dei prossimi appuntamenti elettorali.

Tra questi, il piemontese Lucio Malan che assume l'incarico per gli Italiani nel mondo. E' di poche ore fa la rinuncia per motivi di salute - un'importante operazione al cuore - del sen.Vittorio Pessina

Malan, di professione insegnante, è stato eletto la prima volta alla Camera nella XII Legislatura. Ha proseguito l'attività di parlamentare, al Senato nella XV Legislatura Senato, XVI, XVII ed attuale XVIII Legislatura Senato.

Il Sen. Malan è stato componente della Commissione Esteri ed Emigrazione

Gli altri responsabili dei Dipartimenti sono:

AFFARI COSTITUZIONALI Francesco Paolo Sisto

GIUSTIZIA Enrico Costa

AFFARI ESTERI Valentino Valentini

DIFESA E SICUREZZA Elio Vito

POLITICA ECONOMICA Renato Brunetta

BILANCIO/FINANZE Gilberto Pichetto Fratin

ISTRUZIONE Valentina Aprea

CULTURA Andrea Cangini

SPORT Marco Marin

AMBIENTE E TERRITORIO Alessandra Gallone

LAVORI PUBBLICI Diego Sozzani

SVILUPPO ECONOMICO Paolo Romani

TURISMO Massimo Mallegni

LAVORO Renata Polverini

TRASPORTI, POSTE E TELECOMUNICAZIONI Deborah Bergamini

AFFARI SOCIALI Claudio Pedrazzini

AGRICOLTURA Francesco Battistoni

POLITICHE DELL’UNIONE EUROPEA Cristina Rossello

SUD Paolo Russo

PARI OPPORTUNITA’ E DISABILITA’ Giusy Versace

PROFESSIONI Andrea Mandelli

ITALIANI ALL’ESTERO Lucio Malan

DIRITTI DEGLI ANIMALI Michela Vittoria Brambilla

TUTELA DEI CONSUMATORI Simone Baldelli

FAMIGLIA Antonio Palmieri (14/09/2018-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07