Direttore responsabile Maria Ferrante − venerdì 22 giugno 2018 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

ITALIANI ALL'ESTERO - EUROPA - CONSIGLIO D'EUROPA RECEPISCE SANZIONI ONU TRAFFICANTI ESSERI UMANI LIBIA

(2018-06-14)

  Al centro dell'attenzione del Consiglio d'Europa oggi la lotta al traffico di esseri umani in Libia e le  sanzioni UE per i sei trafficanti di esseri umani e contrabbandieri in linea con la decisione delle Nazioni Unite

Il  Consiglio ha, infatti, recepito in sanzioni di diritto dell'UE adottati dalle Nazioni Unite il 7 giugno, che impone un divieto di viaggio e il congelamento dei beni di sei trafficanti di esseri umani e contrabbandieri che operano in Libia, quattro di nazionalità libica e due di nazionalità eritrea. Gli individui destinatari delle sanzioni sono figure chiave nel traffico di esseri umani e il contrabbando di migranti in ed intorno Libia.

E 'la prima volta che l'Onu impone sanzioni contro trafficanti di esseri umani. La decisione da parte del comitato Consiglio di sicurezza dell'ONU è stato il risultato degli sforzi coordinati di diversi Stati membri dell'UE.

L'UE ha un approccio globale alla gestione della migrazione. La lotta contro la tratta degli esseri umani e il contrabbando è una parte essenziale di questo approccio completo." sottolinea una nota del Consiglio D'Europa. (14/06/2018-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07