Direttore responsabile Maria Ferrante − lunedì 20 agosto 2018 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

SINDACATI PENSIONATI ITALIANI NEL MONDO - MEDITERRANEO - INCONTRO A PARIGI SPI CGIL CON SINDACATI PENSIONATI MED ORGANIZZATO DA UNIONE PENSIONATI CGT

(2018-06-11)

  Secondo incontro a Parigi dei Sindacati dei Pensionati del Mediterraneo, a cui ha preso parte alla fine della scorsa  il Sindacato SPI CGIL.
L'incontro, organizzato dall'Unione dei Pensionati della CGT (Confédération générale du travail) ed a cui hanno preso parte i pensionati della  Comisiones Obreras (SPAGNA), insieme ad altre sigle sindacali dei pensionati delle sponde del Mediterraneo, fra cui anche i pensionati tunisini dell' UGTT (Union générale tunisienne du travail), fa seguito ad una precedente riunione a Bordeaux.

Obiettivo dell'iniziativa nella capitale francese: "dare seguito all'impegno di organizzare un appuntamento dei pensionati del Mediterraneo" , spiega al rientro dalla Francia ad Italiannetwork/Italialavorotv Leopoldo Tartaglia, esponente dell'Area Diritti e Benessere dello SPI CGIL, impegnato nelle politiche dell'immigrazione e della sicurezza e mobilità degli anziani e  già coordinatore del dipartimento Politiche globali della CGIL e della sezione Politiche internazionali della Fondazione Giuseppe Di Vittorio.  Un impegno che dovrebbe vedere riuniti - fa presente Tartaglia - gli esponenti dei sindacati dei pensionati del Mediterraneo nel febbraio del 2019 a Tozeur, in Tunisia.

Alla Conferenza saranno invitati tutti i sindacati dei pensionati del bacino del Merditerraneo, da  Malta al Portogallo, Spagna, Grecia, Cipro, ma anche rappresentanze dei Paesi dei  Balcani, oltre ai rappresentanti dei pensionati di Marocco e Turchia. Fra le ipotesi avanzate a Parigi: l'importante presenza del sindacato dei Palestinesi. E, naturalmente, la partecipazione delle organizzazioni internazionali: la Confederazione Internazionale dei Sindacati, la Confederazione Europea dei Sindacati, la Federazione Europea dei Pensionati e degli Anziani ( FERPA) e l'ufficio ILO di Tunisi.

Al centro dell'importante consesso: oltre alle questioni sul tavolo del piu' generale dibattito sui migranti, dalla eccezionalità del fenomeno alle problematiche connesse ai trend migratori, allo sviluppo della cooperazione alla luce dei processi democratici posti in atto in diversi Paesi del Nord Africa, le cosiddette "primavere arabe", all'importante ruolo degli anziani nelle società in cui dimorano ed alla mancata valorizzazione del loro impegno sul piano sociale, alle difficoltà che vengono ancora frapposte sul piano dell'assistenza, ma anche questioni più direttamente correlate all'istituto sindacale, alla loro rappresentanza, ai rapporti reciproci fra sindacati dei diversi Paesi nell'ambito della cooperazione ...per citarne solo alcune.
Questioni sulle quali si gioca una parte non indifferente del nostro futuro e che richiedono un'approfondita riflessione per andare oltre le emergenze. 
Con ogni probabilità il prossimo appuntamento preparatorio dovrebbe tenersi a fine settembre a Roma per una più puntuale messa a punto del programma. (11/06/2018-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07