Direttore responsabile Maria Ferrante − giovedì 14 dicembre 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

FORMAZIONE ITALIANA NEL MONDO - DA FONDAZIONE ITALIA USA 1000 BORSE DI STUDIO PER NEOLAUREATI - MIN. FEDELI:"SVILUPPO SINERGIE INTERNAZIONALI NELLA FILIERA FORMATIVA ED EDUCATIVA"

(2017-12-05)

La Ministra dell’Istruzione, Università e Ricerca, sen. Valeria Fedeli, ha inviato alla Fondazione Italia USA, quale promotore del master in “Global marketing, comunicazione e made in Italy”, un messaggio di sostegno, di cui riportiamo a seguire uno stralcio, a seguito della decisione di erogare, anche per l’anno 2018, mille borse di studio gratuite per studenti meritevoli neolaureati con il massimo dei voti, selezionati con la collaborazione di Almalaurea.

"Da Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, ruolo che ricopro in questo momento, voglio confermare la volontà e la determinazione a creare condizioni di contaminazione positiva tra culture di Paesi diversi e di sviluppo di sinergie internazionali nell’ambito della filiera formativa ed educativa, condizioni che consentono di arricchire il bagaglio personale delle nuove generazioni con conoscenze e competenze nuove e utili per la loro crescita di cittadine e cittadini globali".

  "I tempi che viviamo ci pongono di fronte a sfide sempre più complesse, a mutamenti repentini che attraversano le società anche oltre i confini nazionali. Le risposte a queste sfide e a questi mutamenti per essere efficaci devono essere condivise. In un mondo sempre più globalizzato, le alleanze e la corresponsabilità nella gestione delle questioni che interessano la vita delle donne e degli uomini sono determinanti. Sono i ponti che costruiscono progresso, sono il dialogo, le relazioni e le interazioni positive che decretano il successo delle politiche delle istituzioni e che consentono la tenuta democratica delle società contemporanee".

  "L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, promossa dall’ONU per costruire società giuste, eque, prospere e inclusive, è stata, non a caso, condivisa a livello internazionale e impegna Paesi diversi per natura, storia e tradizione verso obiettivi di crescita comuni. La solidarietà tra popoli e la collaborazione in settori strategici per lo sviluppo, e faccio un riferimento particolare alla filiera del sapere – la scuola, le università, il mondo della ricerca – sono le strade che abbiamo per costruire un mondo di benessere e di pace a beneficio delle nuove generazioni. Continuiamo in questo impegno e con lo spirito di amicizia che è stato caratteristica dei nostri rapporti finora". (05/12/2017-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07