Direttore responsabile Maria Ferrante − mercoledì 22 novembre 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

PATRONATI ITALIANI NEL MONDO - INAS CISL PRESENTA IL BILANCIO SOCIALE E FA IL PUNTO SULLO STATU QUO DEL 'WELFARE' "UN FUTURO FONDATO SU PREVIDENZA O ASSISTENZA ?"

(2017-11-10)

“Welfare: un futuro fondato su previdenza o assistenza?”: è questo il titolo della tavola rotonda organizzata dall’Inas - uno dei maggiori patronati d’Italia, promosso dalla Cisl -  per il prossimo 15 novembre, in occasione della presentazione del proprio bilancio sociale, alla quale prendono parte  Anna Giacobbe, Deputato membro Commissione XI –Lavoro Pubblico e Privato; Maurizio Petriccioli, Segretario Confederale Cisl;  Giuseppe Lucibello Direttore Generale Inail;  Giovanni Maggi Presidente Assofondipensione.

L’obiettivo - afferma l'INAS nella nota di presentazione dell'iniziativa - è quello di sviluppare una riflessione - con istituzioni, enti e fondi previdenziali, politica e sindacato - su una questione fondamentale nella costruzione di un nuovo welfare per il Paese.

Quando si parla di previdenza non è possibile far valere solo logiche da ragionieri, ma servono anche quelle fondate sulla solidarietà e sulla coesione sociale: siamo dunque di fronte a una partita in cui le scelte che seguiranno risultano cruciali per il nostro sistema sociale.

L’Inas, forte della propria esperienza di tutela dei cittadini in questo ambito, avvia - con questa iniziativa – una riflessione importante, con l’obiettivo di fornire un contributo concreto al dibattito su quale impostazione il sistema previdenziale debba avere in futuro.
L’intervento della Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, concluderà l’evento.

L’iniziativa si terrà alle ore 09.45, presso l’Auditorium Via Rieti, a Roma. (10/11/2017-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07