Direttore responsabile Maria Ferrante − lunedì 11 dicembre 2017 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

FORMAZIONE ITALIANI NEL MONDO - ADISU E REGIONE UMBRIA PROMUOVONO CONCORSO BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE PER DISCENDENTI EMIGRATI UMBRI ALL'ESTERO

(2017-05-18)

  L’Agenzia regionale per il diritto allo studio universitario (Adisu), insieme alla Regione Umbria,  promuove un concorso per l’attribuzione di borse di studio universitarie rivolte ai giovani discendenti di emigrati umbri nel mondo, utili per facilitare la frequentazione del 1° anno accademico  nelle Università o altre istituzioni regionali di grado universitario, in particolare l’Università degli Studi di Perugia, l’Università per Stranieri di Perugia, il Conservatorio di Musica “F. Morlacchi” di Perugia, l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Briccialdi” di Terni, l’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia.

  Un’azione concreta – si sottolinea - per mantenere e sviluppare quei legami simbolici e reali, di natura culturale, sociale ed economica, con le comunità degli umbri residenti all’estero, nonché per offrire l’opportunità, per questi giovani discendenti, di poter studiare nel sistema universitario regionale. La sinergica collaborazione con l’ormai consolidato progetto “BrainBack Umbria” dell’Agenzia Umbria Ricerche garantirà una capillare diffusione dell’iniziativa, attraverso i canali e le relazioni già esistenti con le rappresentanze umbre nel mondo.

  Nello specifico, le borse di studio sono riservate a studenti discendenti di emigrati umbri residenti all’estero, con diploma di scuola secondaria superiore o con titolo che permetta loro l’accesso ad un corso di laurea universitario. Le borse sono istituite per coprire i costi derivanti dall’iscrizione e dalla frequenza di corsi di laurea triennale e magistrale a ciclo unico e comprendono il servizio di alloggio gratuito e il servizio di ristorazione gratuito (entrambi dal 1 ottobre 2017 al 30 settembre 2018), oltre al rimborso della tassa regionale e un contributo in contanti di euro 2.000.

  Possono fare richiesta di borsa coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:    essere di origine umbra per discendenza (tra i 92 comuni dell’Umbria);  essere residenti all’estero alla data di pubblicazione del presente bando;    non essere beneficiari, per l’anno accademico di riferimento, di altre borse di studio erogate da Adisu;    non aver compiuto il 26° anno di età alla data di scadenza del presente bando;    aver conseguito il diploma di scuola secondaria superiore nel proprio Paese che permetta l’accesso ai corsi di laurea offerti dagli istituti universitari.

La domanda di partecipazione al concorso e la relativa documentazione richiesta deve essere compilata utilizzando l’apposito webform, disponibile all’indirizzo http://www.adisupg.gov.it/webform/application-form-bando-discendenti-umbri-2017-2018 ed inviata entro le ore 24 (ora italiana) del 15 giugno 2017.  (18/05/2017-ITL/ITNET)


Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07