Direttore responsabile Maria Ferrante − sabato 21 settembre 2019 o consulta la mappa del sito
italialavorotv.it

Sponsor

LAVORO - ITALIANI ALL'ESTERO- FRONTALIERI ITALIA/SVIZZERA- SEN. DI BIAGIO(L.MONTI/ESTERO) :"XENOFOBIA ANTI-ITALIANA? GOVERNO INTERVENGA"

(2013-04-12)

  "Alcuni partiti politici Svizzeri hanno avviato una vera e propria campagna denigratoria nei confronti dei cittadini italiani, lavoratori frontalieri, che ogni giorno varcano i confini nazionali per svolgere un'attivit? lavorativa sul territorio svizzero e che sono accusati di dumping al ribasso del salario. L'approccio svizzero rischia di compromettere non solo la stabilit? economica del Paese ma anche la validit? degli accordi di libera circolazione sanciti con l'Ue". Lo dichiara in una nota Aldo Di Biagio, Senatore di Scelta Civica.

"La campagna xenofoba anti-italiana ha pure finalit? elettorali - spiega - e rischia di creare una insostenibile disarmonia sociale oltre che una deprecabile ondata di malumore che appare paradossale quanto deleteria in uno scenario di relazioni storiche bilaterali privilegiate come tra Berna e Roma".

"Ho depositato un atto parlamentare - conclude Di Biagio - affinch? si avviino tutte le iniziative necessarie a tutela della comunit? italiana di lavoratori, sia residenti in Svizzera che frontalieri, anche attraverso il rinnovamento del dialogo bilaterale con la Confederazione Elevetica con l?obiettivo di superare la postura denigratoria e xenofoba, che rischia di compromettere anni di cooperazione e di crescita economica e sociale su entrambi i versanti".(12/04/2013-ITL/ITNET)

Altri prodotti editoriali

Contatti

Contatti

Borsa italiana
Borsa italiana

© copyright 1996-2007 Italian Network
Edizioni Gesim SRL − Registrazione Tribunale di Roma n.87/96 − ItaliaLavoroTv iscrizione Tribunale di Roma n.147/07